Press META

Comunicazione concernente Nuovo Logo e Nuovi Colori Sociali

25 Feb 2015

Stimato cliente,

siamo lieti di annunciarle che META ha deciso di modificare il proprio stile di comunicazione al mercato.

Si tratta di un cambiamento importante che dimostra ancora una volta la capacità di META di sapersi rinnovare pur conservando le propri radici.

Coerentemente con questa visione META introduce sul mercato anche il nuovo logo aziendale che interesserà tutta la nostra linea di prodotti e la documentazione a supporto.

Abbiamo scelto la correlazione al Diamante.

Il Diamante nell’immaginario collettivo rappresenta una preziosa unicità, icona che Meta ha saputo rappresentare fino ad oggi attraverso la riconosciuta qualità e le caratteristiche uniche dei propri prodotti.

Il Diamante è il riferimento nell’arte del saper fare e nell’eccellenza tecnologica prerogative che Meta ha sempre saputo cogliere ed esprimere nei propri progetti.

Come potete comprendere tutto questo è particolarmente motivante per noi e siamo convinti  possa esserlo anche per chi avremo il privilegio di potere coinvolgere in questo nuovo cammino.

A partire dal 04/03/2015 verranno impiegate le nuove grafiche sociali in ogni ambito comunicativo; questo si concretizzerà anche in un cambio di packaging riguardante la nostra gamma di prodotti che vedrà l’introduzione di importanti novità a partire da Marzo 2015.

La nuova immagine coincide con la volontà da parte di META di migliorare le sinergie con i propri partner per continuare ad essere insieme protagonisti e ottenere altri importanti successi. 

META è anche impegnata a potenziare la propria struttura commerciale ed è lieta di annunciare che il Sig Franco Zoni ricoprirà il ruolo di National Sale Manager e sarà a Vostra disposizione a partire dal 04 Marzo 2015.

 

Cordialmente.

 

Corrado Saverio Parmigiani, CEO

Firma

 

 

Immagine

Rialzo del seno mascellare mediante l’utilizzo del dispositivo sincrest. Case report

10 Ott 2013

La riabilitazione implantare nei settori posteriori del mascellare necessita spesso di manovre chirurgiche necessarie a compensare una carenza ossea in corrispondenza del seno mascellare. Queste procedure prevedono l’elevazione del seno mascellare con un accesso antrale o crestale. Il continuo sviluppo di nuove tecniche ha come obiettivo quello di ridurre il trauma chirurgico e accorciare i tempi della riabilitazione implantare. In questo contesto si inserisce il dispositivo SinCrest. Scopo di questo lavoro è stato valutare questa nuova procedura chirurgica attraverso un caso clinico. Il dispositivo SinCrest si è rivelato di semplice utilizzo, atraumatico e in grado di sollevare la membrana di Schneider in modo sicuro e controllato.

di Riccardo Scaringi, Giuseppe Moltrasio

Scarica il PDF.

Il prelievo osseo dal palato: valutazioni preliminari

10 Ott 2013

Scopo di questo lavoro è valutare una tecnica di prelievo osseo intraorale da una zona finora non considerata che si è tuttavia dimostrata molto valida, in quanto permette di risolvere molte atrofie del mascellare superiore, senza ricorrere ad un secondo sito chirurgico di prelievo.

di A. Grassi

Scarica il PDF.

Prelievo osseo corticale in sede intraorale con tecnica a tunnel: risultati preliminari

10 Ott 2013

L’osso autologo è ancora considerato il miglior materiale da innesto per GBR e Sinus Grafting. Il principale svantaggio legato al suo utilizzo è rappresentato dalla necessità di impiegare un secondo sito chirurgico e dalla conseguente morbilità post-operatoria. Questo finisce per limitarne l’utilizzo, soprattutto nei casi di Minor Bone Augmentation, dove a volte appare ingiustificato il ricorso ad un prelievo osseo.

di F.D’Avenia, D.Zaffe

Scarica il PDF.

La riparazione di difetti ossei con acido ialuronico ad alto peso molecolare associato con osso autologo: risultati preliminari

10 Ott 2013

Scopo di questa ricerca è lo studio dell’attività di un biomateriale HyalossTMmatrix ( Fab – Fidia Advanced Biopolymers – Padova – Italia ), a base di acido ialuronico, quale scaffold organico di osso autologo in lamelle, nella riparazione dei difetti post-estrattivi. I siti post-estrattivi riempiti con solo osso autologo in lamelle costituiscono il gruppo controllo.
HyalossTMmatrix contribuisce al miglioramento dei pro- cessi di riparazione dei tessuti ricreando un ambiente ideale favorevole alla guarigione ed il ripristino dei tessuti connettivi.
HyalossTMmatrix è interamente composto di Hyaff®, un biopolimero a base di acido ialuronico, polisaccaride
presente in grandi quantità nella matrice extra-cellulare e abbondantemente nei tessuti mesenchimali dell’em- brione.
Numerosi studi inerenti le caratteristiche dell’acido ialuronico, evidenziano la sua funzione fisiologica per le sue proprietà igroscopiche, per il suo ruolo nella risposta infiammatoria, per la sua attività batteriostatica, per il suo effetto modulante sull’angiogenesi e per il suo comportamento nella proliferazione e migrazione di diversi tipi cellulari.
Matrici a base di acido ialuronico sono usate sia come scaffold nella neo-formazione dei tessuti sia come terreno di coltura di cellule e fattori di crescita.

di A .Baldini, D. Zaffe, G.L.Caccianiga, G.Tredici

Scarica il PDF.

L’innesto di osso corticale autologo in terapia rigenerativa: evidenze istologiche preliminari

10 Ott 2013

L’osso autologo è ancora considerato il miglior materiale da innesto in terapia rigenerativa. Un recente dispositivo di prelievo intraorale (Micross e Safescraper® curve) permette di ottenere discrete quantità di osso corticale con minima morbilità post-operatoria.
Gli autori presentano evidenze istologiche preliminari di aumenti di cresta con tecniche di GBR pre-implantare, Sinus Grafting (SG) e tecniche di preservazione ossea in siti post-estrattivi (SPE) senza membrana, solo con innesti di osso al 100% di corticale autologo prelevato in sede intraorale.

di Ugo Consolo, Vittorio Ferri, Ferdinando D’Avenia, Davide Zaffe

Scarica il PDF.

Per offrirti il miglior servizio possibile, in questo sito utilizziamo i cookies, continuando la navigazione ne autorizzi l'uso. Ulteriori informazioni.